La Psicologia Giuridica si occupa dello studio e dell’osservazione di dinamiche comportamenti e fenomenologia di persone o gruppi coinvolti in provvedimenti e situazioni in ambito giuridico

SERVIZI OFFERTI

PERIZIE
La Perizia Psicologica è l’indagine condotta dallo Psicologo per esplorare i tratti e le caratteristiche della personalità del periziando al fine di far chiarezza sulla natura delle circostanze in esame; si traduce in una dichiarazione scritta dei risultati o nella testimonianza dello specialista. Per elaborare una perizia lo psicologo si avvale degli strumenti propri della sua professione: anamnesi personale e familiare del periziando, colloquio clinico, somministrazione e interpretazione dei reattivi psicologici. In ambito giudiziario (civile, penale e minorile) le consulenze e le perizie di carattere psicologico possono essere richieste sia dal Giudice che dalle parti. In ambito civile la consulenza può essere richiesta: per la valutazione della personalità e della idoneità educativa degli adulti nell’interesse dei minori affidati; per la valutazione delle capacità di persone anziane o malate in casi di problemi di proprietà, lasciti o testamenti; per la valutazione dei danni psicologici alle persone in seguito ad eventi dolosi, colposi o luttuosi.
Perizie grafiche giudiziarie: perizie su scritture contestate (assegni, documenti, testamenti olografi, lettere anonime ecc..), analisi della dinamica del gesto, analisi di carta e inchiostri.

CTP
Il ruolo del Consulente Tecnico di Parte è determinante nelle cause di separazione coniugale, nel momento in cui il Giudice deve prendere una decisione in merito all’affidamento congiunto o esclusivo dei figli. Il Giudice istruisce una Consulenza Tecnica d’Ufficio (CTU) nominando un esperto per la valutazione di tutti gli aspetti tecnici della causa. Le due parti possono nominare ciascuna il proprio CTP per assistere agli incontri valutativi disposti, portare le istanze della parte che lo ha incaricato, vigilare sul corretto svolgimento della perizia. E’ autorizzato a intervenire qualora ritenga la relazione finale del CTU, viziata con detrimento del proprio cliente.

SOSTEGNO E ACCOMPAGNAMENTO
I Percorsi di Sostegno Psicologico sono dedicati al singolo, alla coppia e alla famiglia. Fondamentali durante periodi in cui una corretta modalità comunicativa e uno stato d’animo adeguato, possono influenzare significativamente eventuali evenienze giuridiche. I percorsi si esplicano, sia mediante la corretta informazione del cliente della situazione giudiziale che attraverso percorsi specifici: formazione genitoriale, training autogeno, terapia sistemico relazionale, sostegno ai minori in casi di separazione e/o maltrattamenti.